Författarbild

Nathan Silver

Författare till Lost New York

5+ verk 390 medlemmar 2 recensioner

Verk av Nathan Silver

Associerade verk

The State of the Language [1980] (1980) — Bidragsgivare — 82 exemplar

Taggad

Allmänna fakta

Medlemmar

Recensioner

Quando questo libro è apparso per la prima volta nel 1972, era parte dello spirito che avrebbe definito una nuova era dell'architettura e del design, un nuovo modo di pensare pronto ad andare oltre le dottrine puriste e i modelli formali del modernismo. Il libro di Charles Jencks e Nathan Silver è stato un manifesto per una generazione a cui piaceva fare cose ad hoc, usando materiali a portata di mano per risolvere problemi del mondo reale. Le implicazioni erano sovversive. La parola “adhocism” è entrata nel vocabolario, il concetto di adhocism è entrato a far parte degli strumenti del designer e l'adhocism è diventato un classico di culto.

L'adhocismo è sempre esistito (basta pensare a Robinson Crusoe, che costruisce una zattera e poi un riparo utilizzando parti del relitto della sua nave.) Come principio progettuale, l'adhocism inizia con le improvvisazioni quotidiane: una bottiglia come candelabro, un dizionario come fermaporta, un sedile del trattore su ruote come sedia da pranzo. Ma è anche una forza non sviluppata nel modo in cui ci avviciniamo a quasi tutte le attività, dal gioco all'architettura, dall'urbanistica alla rivoluzione politica.

Scritto in modo accattivante, pieno di immagini ed esempi da aree diverse come la meccanica automobilistica e la biologia, Adhocism ci esorta a prestare meno attenzione al regolamento e più al vero principio di come effettivamente facciamo le cose. Dichiara che i problemi non sono necessariamente risolti in momenti magici in cui un inventore escogita la agognata soluzione definitiva al problema urlando "eureka!", ma per tentativi ed errori, adattamenti e riaggiustamenti.

A cosa può servire questa riflessione calata in una pubblica amministrazione? Ciò che vedo quotidianamente nella burocrazia professionale in cui opero sono i quotidiani tentativi di risolvere situazioni contingenti mediante soluzioni ad hoc confezionate attingendo alle capacità tecniche disponibili in quel momento ed in quella specifica situazione. Se non è adhochismo questo? Ma la domanda è: se ne deve uscire o è bene favorire questa modalità di lavoro? Ho l'impressione che per mantenere il dinamismo e la capacità di affrontare la variabilità dei problemi quotidiani sia necessario coltivare la capacità reattiva dei professionisti ingaggiati nell'ente supportando l'uso di tecnologie più avanzate rispetto a quelle attuali. Tecnologie che dovrebbero supportare anche la collaborazione.
… (mer)
 
Flaggad
claudio.marchisio | Mar 6, 2023 |
Amazon preorder,Amazon received
 
Flaggad
romsfuulynn | Apr 28, 2013 |

Listor

Priser

Du skulle kanske också gilla

Associerade författare

Statistik

Verk
5
Även av
1
Medlemmar
390
Popularitet
#62,076
Betyg
½ 4.3
Recensioner
2
ISBN
11

Tabeller & diagram